Vaccino Russia, Putin registra il secondo: “Altamente sicuro”

Vaccino Russia – Vladimir Putin registra il secondo. Le ultime notizie dal mondo sul coronavirus e sul vaccino 24 ore su 24 tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

Putin sgancia la bomba.

No, non stiamo parlando di guerre o litigi con Trump o qualche altro leader mondiale.

Il riferimento è alla notizia clamorosa della registrazione di un secondo vaccino anti-Covid presso il Centro scientifico nazionale di virologia e biotecnologie Vector di Novosibirsk.

A dare la news ci ha pensato proprio Vladimir Putin.

EpiVacCorona, questo il nome del vaccino scelto dai russi.

Secondo la prima ministra Tatyana Golikova, sarebbe “caratterizzato dall’assenza di reattogenicità” e avrebbe “mostrato un alto livello di sicurezza”.

“Ora inizieranno le sperimentazioni cliniche post registrazione”, ha detto la Golikova in conferenza stampa

Tali sperimentazioni interesseranno 40mila volontari.

A breve, inoltre, dovrebbe partire anche la produzione delle prime 60mila dosi.

Putin già aveva parlato dell’intenzione di registrare un secondo vaccino, possibilmente ancor più sicuro di Sputnik, il primo e, a quanto dice, ci sarebbe riuscito.

A confermare questa tesi ci pensa sempre lui.

Il Presidente russo, infatti, ha reso noto che la Golikova, oltre ad Anna Popova, direttrice dell’agenzia governativa russa per la tutela dei consumatori, si sarebbero già vaccinate.

La Russia è uno dei paesi che più sta combattendo con il nemico “Covid”.

Proprio ieri il Paese ha registrato il record di nuovi contagi: oltre 14mila casi.

A breve, infatti, il sopracitato Sputnik V, primo vaccino registrato in Russia contro il coronavirus, dovrebbe essere distribuito alla popolazione.

loading...