Il Real Madrid vuole Donnarumma

Real Madrid

Aumentano i problemi in casa Milan e pare che la squadra non abbia ancora trovato la grinta giusta per affrontare il campionato. Le voci che si rincorrono annunciano un esonero di Montella e anche che il Real Madrid vuole Donnarumma.

Questo farebbe peggiorare ulteriormente le cose, visto che la squadra non ha nemmeno un pass per la prossima Champions League. Per quanto riguarda Bonucci, la società ha fatto sapere al Real Madrid che non è in vendita, ma questa adesso reclama Donnarumma.

Dopo la permanenza del giovane portiere a Milano, si parla con insistenza di un suo futuro proprio nella squadra, cosa che alletta molti i blancos che stravedono per il difensore rossonero.

Real Madrid potrebbe strappare Donnarumma al Milan

Donnarumma potrebbe essere allettato a lasciare il Milan da alcune condizioni che il Real Madrid potrebbe mettergli sul piatto. Innanzi tutto, potrebbe garantirgli più visibilità e un contratto importante, soprattutto dal lato economico.

Ma quello che potrebbe far capitolare il difensore potrebbe essere la vetrina Champions League, obiettivo a cui spera di arrivare. Nelle ultime ore si è parlato anche di uno scambio con Kovacic, che vorrebbe lasciare Madrid e il Milan non gli dispiacerebbe affatto. In ogni caso, è giusto ricordare che la clausola per rescindere il contratto di Donnarumma con il Milan, che scade nel 2021, è di 75 milioni di euro, che in realtà non è una cifra troppo esosa per la società spagnola.

Un altro obiettivo della squadra è Conte e se Donnarumma dovesse lasciare il Milan troverebbe l’italiano a Madrid. Il Milan, quindi, se non dovesse qualificarsi per la prossima Champions League, dovrà lottare per non far andare alcuni suoi campioni, tra cui Donnarumma.

Facebook Comments